Qmail Ldap

Qmail-Ldap dot info

La risorsa italiana dedicata al server di posta Qmail Ldap
Manuale di installazione, configurazione, funzionamento e amministrazione del mailserver Unix sicuro utilizzato da migliaia di utenti, postmaster e amministratori di sistema.
Qmail ldap
 
Openldap
Configurazione Ldap
 
Installazione Qmail
Configurazione
Servizi
  Qmail-Send
  Smtpd
Account
Maildrop
Autenticazione SMTP
Avvio di Qmail
 
Qmail Suite
 
POP3
IMAP
  Imap Courier
  Imap Dovecot
 
Antivirus
Antispam
Simscan scanner
 
Gestione coda
 
Logging
  QmailMrtg7
  Isoqlog
 
Riepilogo comandi
Risorse

Autenticazione via SMTP

Per SMTP AUTH si intende la possibilità di autenticarsi direttamente in una sessione SMTP, al fine di ottenere relay temporaneo e poter spedire email senza limitazioni.
L'estensione standardizzata dagli RFC 2487 e RFC 2554 e ha riscosso un notevole consenso tra gli utenti e gli operatori. Richiede una opportuna e semplice configurazione del client (Outlook,Eudora,Thunderbird,ecc).

Per attivare l'autenticazione SMTP dobbiamo modificare il file di avvio del servizio smtp, ossia
/var/qmail/service/smtpd/run
e modifichiamo la linea
/var/qmail/bin/qmail-smtpd
in
/var/qmail/bin/qmail-smtpd /var/qmail/bin/auth_smtp /usr/bin/true

Inoltre è necessario settare la variabile ambientale SMTPAUTH nel file /var/qmail/service/smtpd/tcp
I possibili valori di SMPTAUTH sono due:
"" (campo vuoto) : accetta ogni tipo di autenticazione via SMTP
"TLSREQUIRED": accetta l'autenticazione SMTP solo ed esclusivamente su connessione protetta.
Formato: SMTPAUTH ="" oppure SMTPAUTH="TLSREQUIRED"
Esempio di /var/qmail/service/smtpd/tcp:
127.:allow,RELAYCLIENT="" 
:allow,RCPTCHECK="",SMTPAUTH=""

Una volta modificato il file, è necessario ricostruire il binario
cd /var/qmail/service/smtpd
make


Accesso esclusivo degli autenticati

Se si vuole limitare l'accesso al server ai soli utenti autenticati, aggiungere la variabile d'ambiente AUTHREQUIRED="" al file
/var/qmail/service/smtpd/tcp
e ricostruire il binario:
cd /var/qmail/service/smtpd
make
Utilizzare questa opzione con cautela, poiché gli utenti potranno ricevere mail solo da utenti dello stesso server.